FratelliParacadutisti è una casa per tutti i Paracadutisti Militari e solo per Loro, un luogo indipendente da partiti ed ideologie, e nato per ospitare un'Idea: quella di cementare i rapporti tra Coloro che hanno avuto la volontà di Servire la Patria come Paracadutisti, e di mantenerli vicini alle FF.AA. ritrovandoci qui poiché un luogo del genere non esisteva, mentre riteniamo vi sia la necessità di uno spazio, con precise ed indefettibili caratteristiche, dedicato esclusivamente, ed a tutti, i Paracadutisti Militari.

Siamo persone che nel più assoluto rispetto della “Folgore” e della Sua associazione d'Arma, vogliono ritrovarsi e sopratutto cercare di continuare ad agire secondo il migliore Spirito Paracadutista, nella modestia e nella dignità, nella generosità e nella assenza di qualsivoglia fine di lucro. Un luogo, un gruppo di persone, coese, affidabili ed efficienti, che mantengono e sviluppano la Loro personalità nella cultura e nelle Tradizioni dei Paracadutisti, condividendone i Valori di nobiltà ed altruismo, ed impegnandosi nel grande obiettivo della solidarietà.

L'Italia, in una sua norma costituzionale basilare, l'art. 2, riconosce importanza al cittadino-individuo anche e soprattutto in quanto partecipe di formazioni sociali, quindi di qualsiasi gruppo "ove si svolga la sua personalità", e questo al fine di favorire il pieno sviluppo della persona umana. Noi siamo legati da rapporti personali e diretti e siamo convinti che la nostra cultura, la nostra personalità, sia fondamentalmente quella appresa in Brigata nell'ambito del Servizio alla Patria, seppur, per molti di noi, in un solo ma importantissimo anno di gioventù.

Fin dalla nascita noi Paracadutisti abbiamo Servito con amore incondizionato la Bandiera italiana, ed abbiamo ricevuto in dono un carattere rafforzato ed un profondo orgoglio di appartenenza. Molti di noi, pur pieni di questo amore ed orgoglio, una volta svestita la Divisa hanno solo apparentemente interrotto il legame con la Brigata: terminata la sfida intrapresa con noi stessi ci siamo semplicemente e risolutivamente lanciati in quella del “dopo”, con abiti civili indosso, ma con il nostro Basco, il Tricolore ed il ricordo dei generosi Caduti per Esso, SEMPRE nel Cuore.

Siamo convinti che moltissimi di noi, pur a distanza di molti anni, continuino a vivere da Paracadutisti, mettendo in pratica gli insegnamenti ricevuti e mantenendosi quegli “Uomini migliori” che sono diventati Servendo incondizionatamente la Patria, come noi abbiamo fatto. Vogliamo ritrovarci e vivere, da testimoni ed artefici, quello "Spirito Paracadutista" che conoscemmo e che è rimasto scolpito nel nostro cuore. Vogliamo farlo però vivendo il Presente, perché la "Folgore" è certamente quella dei nostri ricordi, ma è soprattutto quella di Oggi, e siamo anche tutti Noi che, come piccole cellule, ne siamo stati parte.

Lontani da inaccettabili personalismi e da ogni logica economica, purtroppo non infrequenti, vogliamo continuare a dimostrare quelle doti di capacità, volontà, e fratellanza che in passato ci hanno contraddistinti, e che, non possiamo dimenticarlo, rappresentano il testamento spirituale dei nostri Leoni di El Alamein e della eterna, fulgida, eroica Storia che Essi, ed altri Paracadutisti dopo di Loro, hanno saputo scrivere nella pura dedizione e nella suprema generosità.

FratelliParacadutisti è un sodalizio che nasce quindi con il fondamentale proposito di conoscerci, ritrovarci e frequentarci, sapendo, un po' come nei nostri ricordi, di poter contare l'uno sull'altro, rendendo davvero concreto e più forte il nostro sentimento di appartenenza, dove non è l'avere che interessa, ma è il Dare ad essere di per sé appagante.

Siamo, e cerchiamo di essere solamente un gruppo di autentici ed appassionati Paracadutisti, determinati nell'affiancarci alla nostra Brigata ed alle nostre Forze Armate, davvero consapevoli che la nostra natura non è l'esaltazione, il vanto, o peggio un qualche profitto ed interesse personale, ma la responsabilità di cercare di agire sempre con la più esemplare virtù ed essere un punto di riferimento l'uno per l'altro e per la società di oggi.

Solo così potremo chiamarci, oggi e domani, “Paracadutisti”.

ATTENZIONE: FratelliParacadutisti non ospita alcuna pubblicita', e non persegue guadagni, profitti od introiti di ALCUN tipo.

-----------------------------------

-----------------------------------

Per segnalazioni od altre esigenze di contatto, scrivere a: amministrazionefratelliparacadutisti.it


* Ai nostri Fucilieri di Marina

SOLIDALI e VICINI ai nostri Marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone

INGIUSTAMENTE DETENUTI IN INDIA



Libro

Gli ultimi 35 anni di storia del V Battaglione Paracadutisti "El Alamein"


di Andrea Lopreiato ed Alessandro Betrò

Per info visita il sito: storiaetattica.org






* Argomenti recenti
Nessun inserimento trovato.

SimplePortal 2.3.2 © 2008-2010, SimplePortal